ATTIVITA' DELL'ACCADEMIA LOTO ROSSO


WING CHUN KUNG FU TRADIZIONALE:

Il Wing Chun Kung Fu reso famoso da Ip Man e Bruce Lee è una disciplina che non richiede né una grande forza, né grandi capacità atletiche. Al contrario, invece, ci insegna a utilizzare in maniera naturale la struttura del corpo per sviluppare potenza, velocità e strumenti efficaci per rispondere nella maniera più logica e più semplice possibile ai problemi che ci si pongono davanti.

 


 

KUNG FU PER BAMBINI:

Il bambino viene stimolato a prendere coscienza delle proprie singolari capacità personali e a relazionarsi correttamente con gli altri bambini, motivato alla collaborazione e alla ricerca del giusto equilibrio tra concentrazione, difesa personale, rispetto e benessere psico-fisico.

I livelli di apprendimento sono divisi in 3 sezioni: Panda - Tigre - Drago

 


 

ESKRIMA:

Concetto e conoscenza dei 5 angoli per imparare ad usare i bastoni ed altri oggetti occasionali urbani es. penna - chiavi - accendino ecc…con lo scopo mirato alla difesa personale.

 


 

CHINESE KICK BOXING - non agonisti e agonisti:

Tecniche e concetti di Wing Chun Kung Fu unito alla Kick Boxing e alle tecniche di lotta del Ju Jitsu.

Il tutto finalizzato per le competizioni di sport da combattimento.

 


 

EQUILIBRIUM:

Allenamento finalizzato a favorire la finalità dei movimenti e lo sviluppo della muscolatura, lavorando sullo squilibrio con esercizi specifici e mirati a sviluppare l’equilibrio e la propriocettività

 


 

ALLENAMENTO FUNZIONALE - CIRCUITO - TRX:

L'allenamento funzionale consiste nell'effettuare esercizi a corpo libero fornendosi di strumenti di esercizio come la fitball, battle rope, le sbarre, TRX ed altri piccoli attrezzi.

 


 

TAEKWONDO - bambini e adulti:

Il Taekwondo è un Arte Marziale Coreana che include nella sua stessa parola tre conventi TAE: calci, KWON: pugni, DO: Arte, infatti Taekwondo si traduce come l'arte dei calci e dei pugni in volo. Il DO, cioè l'arte, si raggiunge solo dopo tanti anni con la dedizione e il rispetto che si porta nei confronti della stessa arte marziale.

 


 

AIKIDO EVOLUTION:

Fare Nuovo stile con metodo di lavoro dinamico codificato dal M. Zarif Dei, che implementa nella pratica dell'Aikido tecniche ed elementi tipiche di altre discipline come il Karate.

 


 

YOGA POSTURALE - ginnastica:

Praticare lo yoga posturale ci aiuta a riconoscere la postura corretta e praticarla nel momento in cui abbiamo coscienza che il nostro corpo è in una posizione innaturale. La pratica può correggere eventuali difetti di postura e sanare mancanze e difetti che interessano la colonna vertebrale e gli arti.



 

HATHA YOGA - ginnastica:

Yoga è il termine generico per definire una disciplina di origine orientale. Una disciplina mirata a garantire benefici al corpo, attraverso il potenziamento muscolare e il miglioramento posturale, ma anche alla mente. Una disciplina, insomma, che ha i contorni più ampi e omnicomprensivi della filosofia di vita.

 


 

GINNASTICA ARTISTICA:

La ginnastica artistica è una disciplina della ginnastica ed uno sport individuale olimpico, sia maschile sia femminile.

L'atleta di tale disciplina, il ginnasta, deve essere dotato di forza e velocità, elevata mobilità articolare, e deve sostenere un allenamento molto instenso per perfezionare i numerosissimi elementi di coordinazione (alcuni dei quali controintuitivi, come i salti all'indietro). I principali elementi, come ad esempio la capovolta, la ruota o la verticale, possono comunque essere appresi anche in età adulta.

 


 

GINNASTICA RITMICA:

La ginnastica ritmica, che nasce nei primi anni del '900 e può essere praticata con l'utilizzo di attrezzi e con il corpo libero. Già molti come i Greci, Egizi e Romani praticavano discipline con il corpo libero. Solo nel 1948 la ginnastica moderna diventa uno sport agonistico.

 


 

GINNASTICA ARTISTICA E RITMICA COREOGRAFATA:

Il La Ginnastica Artistica e Ritmica Coreografata racchiude ed integra perfettamente le due discipline, le lezioni vengono svolte preparando delle belle Coreografie spesso usate per spettacoli e saggi.

 


 

BALLI DI GRUPPO:

I balli di gruppo Loto Rosso in collaborazione con Yuma Style sono per quelle persone, uomini e donne che non hanno i compagni per ballare i classici balli di coppia. Nel nostro caso, le musiche che accompagneranno le nostre coreografie sono sullo stile caraibico: Salsa, Bachata e Merengue. Noi crediamo nei benefici del ballo, sull'aspetto fisico e soprattutto su quello mentale.

 


 

HIP HOP dance:

L'HIP HOP nasce in America dal Dj Afrika Bambaataa che si dice abbia inventato il termine Hip Hop. Negli anni 80/90 ha superato i confini e si è affermato come genere musicale in tutto il mondo e presto vari ballerini e pionieri di questo movimento hanno creato gli stili che attualmente compongono questa disciplina. E' una disciplina artistica che permette di potenziare il fisico del ballerino che la pratica a tutto tondo, come le altre discipline della danza stessa e permette di arricchire la nostra cultura musicale e artistica. L'Hip Hop è passione, forza e condivisione di ideali grazie alle quali le persone aprono la loro mente ed esprimono emozioni.

 


 

SOFT DARTS:

Il Soft Darts consiste nel lanciare verso un bersaglio dei dardi, stabilizzati nel volo da alette, in modo che la punta degli stessi vada a colpire una delle porzioni in cui il bersaglio è suddiviso. Può essere praticato con freccette con punta in acciaio (steel darts) e bersagli in legno e sisal africano, o con freccette dalla punta in gomma o silicone (soft darts) su bersagli elettronici.

 


 

GINNASTICA DOLCE:

Per l’organismo di un anziano, l’attività fisica è di notevole importanza. La ginnastica per gli anziani, qualunque essa sia, deve essere concepita appositamente per la terza età, al fine di favorire la flessibilità muscolo-scheletrica, la capacità motoria e la correttezza posturale globale in persone che, per l’avanzata età, sono meno “sciolte” nei movimenti.

 


 

TEATRO PER BAMBINI:

Per i più piccini, l’aiuto che arriva dal frequentare questi corsi è principalmente l’affinamento della capacità di stare in gruppo (e anche di rispettare delle regole, di parlare uno alla volta, di muoversi in uno spazio scenico definito dal palcoscenico) e ad allenare la loro capacità di osservazione.

 


 

DONNA (in)DIFESA:

*Concetti legislativi applicati alla difesa personale

*Nozioni di psicologia applicati all’aggressione ed all’autodifesa

*Studio delle cadute

*Difese contro vari tipi di prese e strangolamenti

*Difese contro aggressioni con pugni, calci e oggetti contundenti

*Usare le armi naturali del corpo, oggetti urbani e personali es. accendino, penna, chiavi ecc...

*Conoscere le zone del corpo dove portare i colpi e/o comprimere

*Studio di alcune tecniche di proiezione e controllo

*Tecniche antistupro estreme

*test con simulazione finale.

IMPARARE TECNICHE DI DIFESA PERSONALE NON E' SINONIMO DI TRANQUILLITA' MA DI CONSAPEVOLEZZA!

 
Sabato, 08. Agosto 2020

Design by: LernVid.com